Conservativa

è quella branca dell’odontoiatria che si occupa di curare le carie, rimuovendo i tessuti compromessi e ricostruendo le parti asportate con materiali compositi dello stesso colore del dente (otturazione).